• località Grotta Monaca, Otranto
  • località Grotta Monaca, Otranto
Condividi su:



Dalle immagini e Foto del mare e nel Video di Otranto potrete vedere quanto è meravigliosa questa costa del Mar Adriatico del Salento.

Otranto nella sua storia ha sempre guardato il Mar Mediterraneo attraverso il faro di Punta Palascia.

Ogni angolo svela meravigliose attrattive e la storia di Otranto merita di essere scoperta e visitata per tutta la sua estensione.

Le palme, le mura poderose, le strette viuzze, quasi per incanto vi illuderanno di essere entrati in un pezzo d'oriente dove la storia e la natura sono i protagonisti.

Da visitare durante le Vostre vacanze a Otranto:

Il centro antico di Otranto è la prima tappa obbligatoria dove potrete acquistare i prodotti tipici del Salento in terracotta e pietra leccese, dell'artigianato locale salentino.

La Cattedrale di Otranto e tristemente conosciuta come luogo di riposo dei Martiri Idruntini.
  
L'imponente facciata è in stile romanico-pugliese; al centro spicca il maestoso rosone rinascimentale avente forma circolare.

Nella cappella della navata destra, in sette grandi armadi, sono racchiuse la reliquie dei Martiri d'Otranto, barbaramente decapitati dai Turchi sul colle della Minerva il 14 agosto 1480.

Il Castello Aragonese di Otranto, uno dei castelli meglio conservati del Salento, è detto Punta di Diamante. E' circondato da un fossato ampio e profondo.

La chiesetta di San Pietro è uno dei monumenti bizantini di Otranto più rappresentativi della terra d'Otranto.

L'itinerario della costa otrantina, offre al turista un paesaggio suggestivo come quello che troviamo alla Baia delle Orte abbellito da una splendida macchia mediterranea.

L'attività sportiva principe è il surf e per tutti i surfisti Vi mettiamo in evidenza le foto delle incantevole spiagge di: Serra Alimini, Baia dei Turchi e di Frassanito.

Salento.it ringrazia il fotografo professionista Dino Longo

Foto aerea di Otranto, Lecce