Comune di Acaya

Informazioni su Storia e Cultura del comune di Acaya

Il piccolo borgo di Acaya dista 10 Km. da Lecce, il capoluogo del Salento.

Frazione di Vernole, è da considerarsi un esempio singolare di città fortificata realizzata nel Cinquecento nel Mezzogiorno d'Italia.

Attualmente è l'unico esempio di città fortificata del Meridione d'Italia, uscita indenne dai secoli ed avente un'impronta tipicamente rinascimentale.

Il castello di Acaya, costruito nel 1506, rappresenta la testimonianza tangibile di un potere feudale, intorno al quale si é sviluppata la storia di queste popolazioni, che è poi una storia di grande e dignitosa povertà.

Il borgo si snoda, in parte, lungo la costa adriatica, in parte verso Lecce confinando con i casali di Strudà, Vanze ed Acquarica di Lecce.

Nell'arco di tre lustri Acaya fu trasformato da piccolo casale (Segine) ad epicentro del feudo della famiglia che le aveva imposto il nome.

La posizione geografica e quella strategica (era infatti protetto dalle torri costiere e da quelle interne) permisero al barone-architetto Gian Giacomo di trasformare il villaggio in una piccola città-fortezza.

Il borgo rinascimentale conserva tutti gli aspetti, le valenze e i significati di una città d'arte di cui sono consapevoli gli abitanti aperti alle istanze culturali del Salento, meta peraltro di turismo nazionale e internazionale.

Acaya è da qualche tempo al centro di una intensa attività di recupero e rilancio sul piano storico, culturale e turistico da parte dell'Amministrazione Comunale di Vernole e dell'Amministrazione Provinciale di Lecce.

Indirizzo Comune di Vernole: Piazza Vittorio Veneto, 54
Tel : 0832/899111

Fonte: comune.vernole.le.it


Meteo Acaya


Foto del comune di Acaya

  • Castello Acaya
  • Porta d'ingresso Acaya
  • Corteo Castello Acaya
  • Castello di Acaya
  • Castello Acaya
  • Porta d'ingresso Acaya
  • Corteo Castello Acaya
  • Castello di Acaya

Lascia un commento


Mappa per raggiungere Acaya